Background Image

Tommaso Alberto Macagnino

 

 

 

Macagnino Tommaso Alberto

Nasce a Ginevra (Svizzera) nel 1968 dove vive per circa 10 anni, successivamente i genitori si trasferiscono in Italia ad Ugento (Lecce). I primi contatti con l'arte arrivano con la musica. Conosce il chitarrista Antonio Schiavano che diventa il suo primo insegnante. Trasferitosi a Modena per lavoro si iscrive all’Accademia di Musica, studia con Massimo Varini e successivamente con Francesco Accurso, Ricky Porterà e Simone Borgia. Macagnino, da sempre attratto dalla pittura, non ha mai avuto un approccio vero e proprio, se non con disegni e idee mai divulgate. Si avvicina ad essa, quando a Modena conosce un pittore di origini pugliesi, il quale gli aerografa una chitarra e diventano amici; dalla sua frequentazione, durata 20 anni Tommaso impara tantissimo sul mondo dell’arte. Per un periodo nasce una collaborazione tra i due dove Tommaso gli fa da procuratore. Nel 2009 si trasferisce di nuovo ad Ugento sua residenza attuale. Dal 2015 Tommaso Alberto inizia a dipingere da autodidatta, realizza il suo primo quadro “La ragazza sotto L'albero”. Attualmente continua a dipingere recuperando il tempo perduto e le sue sensazioni recondite.